Sei qui: Home Servizio Volontario di Vigilanza Ecologica News Campagna salvataggio anfibi in Val Cavallina 2018

Campagna salvataggio anfibi in Val Cavallina 2018

PDF Stampa

Logo gevLogo PNMAnche quest'anno le Guardie Ecologiche Volontarie del Parco Nord Milano hanno garantito la loro adesione al "Progetto Salvataggio Rospi" della Regione Lombardia, recandosi in Val Cavallina presso 21la località di Monasterolo del Castello sul Lago di Endine.
In tre diverse serate si sono alternate 14 GEV, alcune delle quali accompagnate anche dai propri figli, che hanno contribuito a recuperare in tutto 4.415 rospi (Bufo bufo), 599 rane (Rane verdi, di Lataste e Dalmatine) ed 1 tritone punteggiato.

19Nel tratto stradale interessato dall'attraversamento degli anfibi nel periodo riproduttivo, vengono poste non solo barriere mobili ai margini delle strade ma sono stati costruiti anche canali fissi artificiali per indirizzare i rospi verso le sponde del lago.
Armati di secchi si provvede a raccogliere gli anfibi ed a trasferirli da monte verso lago e viceversa.
Viene effettuato anche un accurato censimento mediante la compilazione di una apposita scheda che consentirà, a fine stagione, di elaborare i dati finali.
A tal riguardo alleghiamo la comunicazione ufficiale del Coordinatore GEV Comunità Montana Laghi Bergamaschi, Gianni Grasseni:

aa14

       Si è conclusa la campagna salvataggio anfibi 2018 che ha avuto questi risultati:
Bufo lago F 6398 + M 10154= 16552,
Bufo monte F 5843 + M 10503 =16346,
Rane Dalmatine lago 1168, monte 879
Rane di Lataste lago 1923, monte 1187
Rane Verdi lago 56, monte 4
Tritoni Punteggiati 17

secchiTritoni Crestati 1
Salamandre Pezzate 4
le presenze, comprendendo i turni quindi anche le stesse persone, le Scuole ed i gruppi, sono 1025;
i miei più sentiti ringraziamenti a tutti ed in particolare
alle GEV della Provincia di Bergamo, della C M della Valle Camonica, della C M della Valle Seriana, del Parco del Serio, del Parco Nord Milano e della C. M. dei Laghi Bergamasca.

14aa15Siamo lieti di collaborare da anni con la Stazione sperimentale del Lago di Endine e ci auguriamo che tale partecipazione attiva si prolunghi nel tempo, così come è sempre stata sostenuta e promossa dal nostro Responsabile del Servizio.Brolis1

Gli anfibi delle fotografie appartengono tutti alla specie Bufo bufo.

 BigliettoFoto delle G.E.V.: S. Brolis, G. Imprenti, T. Trogu

 

Redazione: G.E.V.  A.Brambilla Pisoni, E.D.Capelloni,

 

 

G.E.V. Renato Cocchetto