Sei qui: Home Servizio Civile Corso di apicoltura urbana

Corso di apicoltura urbana

PDF Stampa Scritto da Lidia De Rosa    Venerdì 29 Dicembre 2017 09:41

locandina per sito rif

Il Parco organizza un corso di apicoltura per tutti gli interessati durante le domeniche del mese di febbraio con la preziosa collaborazione del dr. Maurizio Ghezzi. Le lezioni si svolgeranno presso la Cascina Centro Parco e prevederanno la possibilità di aprire un apiario comune.

Per informazioni: giulia.segati@parconord.milano.it

Per iscrizioni: https://goo.gl/npYVT7


L’apicoltura è un’attività che procura grande soddisfazione! Rappresenta un’esperienza unica ed entusiasmante, ricca sempre di nuove scoperte  che permettono di imparare a conoscere il ruolo dell’ape quale soggetto di conservazione perenne della perfezione  sociale, nonché sale ed intelligenza ecologica.  Valori di un buon vivere che si stanno purtroppo perdendo.

Il corso si strutturerà in 4 lezioni teoriche e 2 pratiche, che si terranno:

4 febbraio:

-Introduzione all’apicoltura, nozioni di morfologia e biologia delle api.

- Ciclo vitale e riproduttivo.

- Organizzazione dell’alveare.

- Socialità e comunicazione nella colonia: “ i sette sensi delle api”  “ il linguaggio delle api”.

11 febbraio:

-  Apicoltura razionale: le arnie e le attrezzature apistiche.

-  Nozioni di tecnica apistica.

-  Allevamento delle api nel susseguirsi delle stagioni; calendario dei lavori in apicoltura.

-  Nutrizione stimolante, nutrizione di supporto.

18  febbraio:  

- Malattie delle api:  prevenzione e terapia.

- Parassitosi: la varroa metodi di controllo chimici e biologici. 

- Cenni di legislazione apistica.

25 febbraio:

- Smielatura: dalla disopercolatura del favo all’invasettamento.

- I prodotti dell’alveare.

- Conoscere il miele: cenni sulla analisi sensoriale e gustativa del miele con prova pratica.

-  Apiterapia trattamento e cura di alcune patologia con veleno d’api.

Le lezioni si terranno dalle ore 14:00  alle 17:00;  presso la Cascina Centro Parco, sita in via Clerici 150.

Vi sarà l’opportunità di esercitazioni pratiche da effettuarsi in date che verranno concordate durante lo svolgimento del corso, solo per chi è in possesso dell’attrezzatura idonea. Gli iscritti potranno inoltre aderire al progetto per la creazione di un “apiario condiviso”, situato nell’area didattica del Parco, ove poter posizionare, per un anno, un proprio alveare usufruendo della guida tecnica e dei suggerimenti del docente del corso. Sarà possibile inoltre acquistare le attrezzature necessarie che permetteranno, per chi non ne è in possesso, di effettuare le lezioni pratiche.

Questa attività offre l’opportunità di osservare il comportamento di questi splendidi insetti, di conoscere la loro organizzazione all’interno dell’alveare e di seguire la crescita  della colonia fino al suo massimo sviluppo: momento in cui sarà in grado di produrre il miele.

L’apicoltura permette inoltre di poter lavorare immersi nella natura e allo stesso tempo di lavorare per la natura.

Per iniziare ad addentrarsi in questo  mondo fantastico occorrono tanta passione e tanto amore per la natura, ma anche il possesso di alcune semplici conoscenze, così da riuscire ad allevare correttamente le api e permettere loro di svolgere il quotidiano e principale compito di impollinazione “gratuita” che ci assicura la vita. Solo così esse potranno ricompensarci con il loro frenetico lavoro regalandoci del buon miele con tutti gli altri prodotti dell’alveare.

Da questo proposito nasce l’idea di organizzare un corso teorico e pratico di apicoltura rivolto a tutti coloro che desidereranno avvicinarsi a questo mondo in modo consapevole. Durante lo svolgimento del corso verranno fornite nella maniera più esaustiva possibile tutte le informazioni sulle api e i loro prodotti, sui loro nemici naturali, sulle patologie dell’alveare,  sulla conduzione di un apiario e sulla legislazione apistica.

Le lezioni saranno tenute dal Dr. Maurizio Ghezzi, da anni grande appassionato ed esperto di apicultura.

Il costo complessivo del corso è di 50 €, mentre il costo per la partecipazione ad una singola lezione è di 15 €.

Il tetto massimo di iscrizioni al corso è di 30 persone.

Per l’iscrizione al corso è necessario contattare la referente del progetto al suo indirizzo mail giulia.segati@parconord.milano.it

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 17 Gennaio 2018 11:53 )