Sei qui: Home Responsabile della protezione dati personali

Responsabile della protezione dati personali

PDF Stampa Scritto da Administrator    Martedì 07 Agosto 2018 12:14

Il Parco Nord Milano ha designato il Sig. ALESSANDRO CALCATERRA quale responsabile della protezione dati personali (DPO).

Il DPO è incaricato di svolgere, in piena autonomia e indipendenza, i seguenti compiti e funzioni:

a) informare e fornire consulenza al titolare del trattamento o al responsabile del trattamento nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati,

nonché da altre disposizioni nazionali o dell’Unione relative alla protezione dei dati;

b) sorvegliare l’osservanza del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, di altre disposizioni nazionali o dell’Unione relative alla protezione dei dati nonché delle politiche del titolare del trattamento o del responsabile del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi l’attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo;

c) fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d’impatto sulla protezione dei dati  e sorvegliarne lo svolgimento ai sensi dell’articolo 35 del RGPD;

d) cooperare con il Garante per la protezione dei dati personali;

e) fungere da punto di contatto con il Garante per la protezione dei dati personali per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva di cui all’articolo 36, ed effettuare,

se del caso, consultazioni relativamente a qualunque altra questione;

f) predisporre e monitorare l’aggiornamento del Registro delle attività di trattamento (art.30 e

cons.171), avviando quanto prima la ricognizione dei trattamenti svolti e delle loro principali

caratteristiche (finalità del trattamento, descrizione delle categorie di dati e interessati, categorie di destinatari cui è prevista la comunicazione, misure di sicurezza, tempi di conservazione, e ogni altra informazione che il titolare ritenga opportuna al fine di documentare le attività di trattamento svolte) funzionale all’istituzione del registro. La ricognizione sarà l’occasione per verificare anche il rispetto dei principi fondamentali (art. 5),

la liceità del trattamento (verifica dell’idoneità della base giuridica, artt. 6, 9 e 10) nonché l’opportunità dell’introduzione di misure a protezione dei dati fin dalla progettazione e per impostazione (privacy by design e by default, art. 25), in modo da assicurare la piena conformità dei trattamenti in corso (cons. 171);

g) collaborare con il titolare e il responsabile del trattamento dei dati alla notifica delle violazioni dei dati personali (“data breach”, art. 33 e 34);

h) formare tutto il personale individuato dal Direttore in relazione al profilo di appartenenza di ciascun soggetto;

i) dar corso – in collaborazione con il titolare e il responsabile del trattamento dei dati – alla

piena attuazione del GDPR, anche predisponendo un piano dettagliato di azioni.

I dati di contatto del RPD sono i seguenti:

dpo.parconordmilano@pec.it

Determinazione di designazione

Ultimo aggiornamento ( Martedì 07 Agosto 2018 12:21 )