Sei qui: Home News Dona ora al Parco
Dona ora al Parco

Rete del Dono - Fai sbocciare il Natale!

PDF  Stampa  Scritto da Massimo Urso    Lunedì 17 Dicembre 2018 00:00

Sostieni il progetto 

"Fai sbocciare il Natale!" 

Creato dal Parco Nord Milano attraverso "Rete del Dono" 

logo-natale18 


A te che ami il parco.

A te per cui il parco è uno dei passatempi preferiti.

A te che vuoi condividere la gioia che il parco ti regala con le persone che ami di più.

Proprio  a te abbiamo pensato di darti l’opportunità di farci donazione speciale…. un regalo speciale, da mettere a Natale sotto l’albero…. quest’anno Fai sbocciare il tuo Natale!
Quest’anno ti chiediamo di impreziosire il parco con circa mille nuove piante perenni intorno all’area della Fontana triangolare.

Negli scorsi anni grazie a centinaia di persone siamo riusciti a piantare ventimila bulbi di narcisi e tulipani; anche quest’anno vogliamo racchiudere in un solo regalo la pazienza dell’attesa, la bellezza della natura e la rigenerazione della primavera... un dono che non si vede subito, che richiede del tempo per essere ammirato e che proprio nel freddo inverno si prepara per riempirsi di profumo e colore allo sbocciare della primavera.
In botanica le piante perenni sono quelle specie erbacee in grado di vivere e prosperare per più di due anni, che possono fiorire, sfiorire e poi rifiorire l’anno successivo mantenendo sempre vivo lo spazio in cui crescono. Secondi in Italia, pianteremo dieci specie di piante perenni (lavande, emerocallide, sedum spectabile, marghetite gialle ecc...) utilizzando il metodo innovativo Flower your Place importato direttamente dal Nord Europa che punta sulla qualità del terreno utilizzato secondo fasi precise.

Innanzitutto progetteremo l’insieme le macchie di circa 200 piante perenni, idonee per la fioritura in primavera. Poi procederemo con lo scavo, ossia l’asportazione di 50 cm di cotica superficiale. La terza fase sarà la fornitura di uno speciale terreno fertile, selezionato, senza additivi chimici, che tuttavia evita la crescita di specie infestanti, pur senza avere un rivestimento o la pacciamatura.
A partire dalla primavera le piante fioriranno, si coloreranno e emaneranno profumi in diversi momenti, in modo  che l’aiuola rimanga si sempre sorprendente, attragga le farfalle e altri insetti impollinatori e incrementi la biodiversità del Parco.  In inverno ci sarà la fase detta mulching, in cui i fusti verranno tritati creando così concime organico idoneo a rendere più fertile il terreno per l’anno successivo. Dopo il mulching il terreno rimarrà a riposo nella stagione invernale… ma dopo sole cinque settimane le piante perenni ributteranno di nuovo i fusti e ricominceranno  a fiorire.
Potrai osservare lungo tutto l’anno questo continuo trasformarsi di forme e colori.

L'intero progetto costa 8.000. Noi ne mettiamo il 50%, tu puoi aiutarci a raggiungere l'altra metà.

Ricorda che una pianta perenne per l’aiuola (comprensiva di lavoro e IVA)  costa 10 euro.

Dedica un pezzetto di parco fiorito a chi vuoi bene e noi scriveremo la tua dedica su una speciale cartolina da regalare il giorno di Natale.

  • Se ci doni 1 pianta (10€) puoi ritirare il calendario da tavolo 2019 con i più bei luoghi del #ilparcofacultura e lo speciale attestato 
  • Se ci doni 2 piante (20€) oltre al calendario e allo speciale attestato puoi ritirare anche la graphic novel Medhelan, la favolosa storia di una terra - che racconta la storia di Milano e la nascita del Parco dal punto di vista delle piante e degli animali
  • Se ci doni 5 piante (50€) puoi ritirare il calendario, lo speciale attestato e una delle piante perenni della nella nostra aiuola da piantare sul tuo balcone o nel tuo giardino;
  • Se ci doni 7 piante (70€) puoi ritirare  il calendario, lo speciale attestato e 2 biglietti a San Siro in tribuna primo anello per una partita di campionato dell'Inter (partita non di cartello - sarà possibile opzionare tra 3 possibili scelte)

Attenzione: Gli omaggi  non potremo spedirteli  ma dovrai venire a ritirarli al Parco.
Scrivi a dona@parconord.milano.it  e prenderemo appuntamento!

Per donare clicca qui

Aiutaci a costruire l’Aiuola delle Perenni e fai sbocciare il tuo Natale!

Bastano 10 € per aiutare il Parco a diventare sempre più bello! 

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 17 Dicembre 2018 10:32 )
 

Il Principe del Parco cerca nuove case

PDF  Stampa  Scritto da Massimo Urso    Giovedì 06 Aprile 2017 14:14

Con il progetto “Rospo smeraldino” il Parco Nord Milano vi chiede un contributo per realizzare quattro nuove pozze indispensabili per ristabilire il suo habitat naturale e garantirne così la riproduzione.                                      

Sapete perché abbiamo scelto il Rospo smeraldino come simbolo della ricchezza ambientale del Parco?

rospo

Vi raccontiamo la sua storia……..

C’era una volta nel nord milanese un territorio impoverito da anni di attività industriali: aree abbandonate e discariche abusive.

Nelle giornate di pioggia queste aree però diventavano importanti perché, formandosi pozzanghere, ristagni e acquitrini, si trasformavano in rifugi inaspettati e preziosi per gli anfibi.

In questo grande regno di piccole raccolte d’acqua il nostro Principe ha trovato le sue prime dimore dalle quali iniziò questa bella storia di rinaturalizzazione spontanea.

Nel 1998 l’area del Parco, in via di trasformazione, era talmente speciale che, grazie al lavoro di tutela delle Guardie Ecologiche Volontarie  fu riconosciuta come Area di Rilevanza Erpetologica Nazionale: un vero e proprio regno di importanza nazionale per il nostro Rospo smeraldino!

Il territorio del Parco a partire da quegli anni si trasformò velocemente con la costruzione di boschi, radure, arbusti, prati e specchi d’acqua che aumentarono la sua naturalità e biodiversità. Le aree degradate vennero via via risanate; alle aree verdi si affiancarono altre aree uniche e speciali per i cittadini: una fitta rete di percorsi ciclopedonali, aree giochi per i bimbi e orti.

Presto però ci si accorse che l’opera di risanamento non piaceva al nostro Principe: le pozzanghere e i ristagni d’acqua che un tempo si formavano spontaneamente in primavera e dove tanto amava depositare le proprie uova, si erano ridotte drasticamente.

Così il rospo, che solitamente torna a riprodursi nelle stesse pozze in cui è nato, oggi è  in difficoltà.

Le cinque pozze artificiali create apposta per lui non sono sufficienti: il Principe ha bisogno di almeno altre quattro  pozze per salvare il suo regno nel Parco Nord!

Sta a te dare il lieto fine a questa bella favola!

Non badare alle numerose credenze popolari che hanno generato l’avversione verso i rospi: sono molto carini, innocui e addirittura romantici!

I loro canti d’amore, per attirare le femmine (delle vere e proprio serenate), allietano i tramonti  primaverili.

Il nostro Principe è un anello insostituibile del fragilissimo ecosistema del Parco e  un importante indicatore   della qualità dell’ambiente e quindi della vita di tutti noi ….

……per vivere insieme felici e contenti!

Dona ora per far sì che il nostro principe possa trovare una nuova casa!

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 07 Aprile 2017 12:43 )
 

Dona un albero al tuo Parco

PDF  Stampa  Scritto da Massimo Urso    Giovedì 09 Marzo 2017 07:52

cartolina1

Il Parco Nord Milano promuove una campagna per il mantenimento e l’incremento del suo patrimonio verde con l’iniziativa “Dona un albero al tuo Parco”.

All’iniziativa possono partecipare tutti i cittadini, singoli o in gruppo, Aziende e Enti no profit, per dedicare o adottare uno o più alberi al Parco da regalare a una persona cara o per ricordare un avvenimento speciale.

La campagna “Dona un albero al tuo Parco” è articolata come segue:

  1. Singoli alberi
  2. Contributi per un bosco

E’ possibile regalare o adottare uno o più alberi ad alto fusto lungo uno dei filari nel Parco.

Qui potrai trovare una lista degli alberi da piantare o di recente impianto (massimo 2 anni dalla posa) corredata da una planimetria che riporta la posizione degli esemplari disponibili per essere dedicati. Sarà quindi possibile fare richiesta per uno specifico albero di cui sarà nota la specie e la posizione.

La donazione sostiene l’acquisto, la posa, la manutenzione e l’eventuale sostituzione in caso di non attecchimento, a cura del Servizio Gestione del Parco.

L’importo richiesto al donatore per ogni albero è di euro 350,00 ed è un contributo che copre parte della spesa complessivamente sostenuta dal Parco per seguire e garantire il ciclo di vita della pianta.

Al donatore verranno consegnati, oltre ad un’attestazione per poter dedurre la donazione ai sensi di legge, un certificato di adozione, un attestato con dedica personale e un dépliant esplicativo della pianta donata in cui sono riportate notizie utili e curiose sulla stessa, la sua localizzazione esatta per poterla riconoscere e vederla crescere.

Dopo la messa a dimora , le piante entreranno a far parte dei piani manutentivi ordinari del patrimonio arboreo del parco.

Scegli il tuo albero tra quelli localizzati dalla foto aerea sottostante.

Con una donazione minima di euro 30.00 è possibile contribuire alla realizzazione di 10 mq di bosco. L’importo donato sostiene la realizzazione di 10 mq di bosco (acquisto e posa delle piantine), ed è un contributo che copre parte della spesa che il parco complessivamente affronta per realizzare e mantenere i boschi. Con una donazione superiore a euro 30,00 si possono adottare o regalare più mq di bosco.

Al donatore verranno consegnati, oltre ad un’attestazione per poter dedurre la donazione ai sensi di legge, un certificato di adozione, un attestato con dedica personale e un dépliant esplicativo del bosco con le specie arboree che lo compongono, la localizzazione, la data della messa a dimora, le tecniche di piantumazione utilizzate e le cure colturali per il suo mantenimento.

Scegli il tuo bosco tra quelli localizzati dalla foto aerea sottostante.

Per maggiori informazioni: scrivi a dona@parconord.milano.it

cartolina1 bosco1


Come proporre la propria donazione

Compilando la domanda on line e autorizzando il parco all’utilizzo dei propri dati personali.

Successivamente riceverai i tuoi documenti:

Certificato di adozione

Attestato con dedica personale

Dépliant esplicativo del tuo albero o del tuo bosco.


Modalità di pagamento

La donazione, la cui causale è “adesione al progetto Dona un albero al tuo Parco” potrà avvenire tramite:

  • Bonifico Bancario - Iban It 77 W030 6932 9341 0000 0300 003
  • Versamento su Cc Postale N. 1 7797 200 - intestato A Parco Nord Milano
  • PAY PAL - a questo link

Se conserva la ricevuta del versamento, l’importo è deducibile l'anno successivo compilando il Mod.730/unico


 

Non dimenticate che abbiamo anche altri progetti che attendono il tuo contributo ... Vai a scoprirli!

alt

Ultimo aggiornamento ( Martedì 13 Febbraio 2018 14:18 )
 

Dediche al Parco Nord - Campagna "A natale regalati la Primavera"

PDF  Stampa  Scritto da Paola Ferrari    Venerdì 03 Febbraio 2017 13:34

Grazie a tutti! ring

Con le vostre generose donazioni abbiamo acquistato e messo a dimora più di 5000 bulbi di narcisi che coloreranno la prossima primavera.

Tutto questo è stato possibile grazie al vostro sostegno e coinvolgimento!

Per questo pubblichiamo le dediche dei nostri donatori così calorose e speciali che non potevamo tenere solo per noi!

 

per il parco Nord sempre più bello!

13 Gennaio 2017

parkrun

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 23 Maggio 2018 15:50 )
 

Negozio Amico

PDF  Stampa  Scritto da Massimo Urso    Mercoledì 29 Giugno 2016 12:33

negozio-amico

Se sei titolare di un esercizio commerciale o di un’attività puoi diventare “NEGOZIO AMICO DEL PARCO”!

Il tuo  negozio diventerà  un piccolo punto d’informazione sulla vita del parco, attraverso la distribuzione di materiale informativo, che ti verrà consegnato insieme ad una vetrofania e a un dispenser per brochure, da posizionare in un luogo da concordare.

Tu in cambio  sarai  citato sul sito del parco nell’apposita sezione con il link al tuo sito.

Per aderire o avere maggiori informazioni, contattaLuisa Del Soldato (Tel. 02.24.10.16.1 - 02.24.10.16.213 delsoldato@parconord.milano.it)

Puoi scaricare qui il modulo di adesione, compilarlo, firmarlo e portarcelo (oppure potrai inviarlo via mail)

Ecco la mappa dei “NEGOZI AMICI DEL PARCO”

Ultimo aggiornamento ( Martedì 12 Dicembre 2017 10:10 )
 
Pagina 1 di 2