Sei qui: Home La riqualificazione del Seveso Specie nemorali ed educazione ambientale

Specie nemorali ed educazione ambientale

PDF Stampa Martedì 22 Maggio 2012 08:12

Nelle prime pagine di questo libretto, è stata sottolineata la particolare importanza che i parchi urbani hanno nel divulgare ed educare a comportamenti più consapevoli e rispettosi della natura.

Ecco perché abbiamo voluto ideare uno specifico percorso di educazione ambientale con cui intendiamo valorizzare e comunicare le opere di censimento, salvaguardia e reintroduzione delle piante nemorali.

Progetto di educazione ambientale “Biodiversità del bosco: aiutaci a diffondere le specie nemorali lungo il fiume Seveso

A chi è rivolto:

● scuola primaria (secondo ciclo)

● scuola secondaria di I e II grado

Obiettivi

● comprendere l’importanza della flora nemorale all’interno dell’ecosistema bosco

● ricercare, monitorare, riprodurre e reintrodurre tali piante lungo il Seveso

Il programma, pensato per essere sviluppato in 1 o 2 anni di lavoro, prevede quattro fasi , con incontri in classe e uscite sul territorio:

1. Conoscenza del Seveso e delle piante nemorali

2. Raccolta semi e/o piantine e loro sistemazione e cura in vivaio

3. Reintroduzione nel bosco delle piantine

4. Allestimento di un itinerario di visita del fiume Seveso

Per informazioni:

Massimo Urso - Tel. 02241016217 - info@teleparconord.it - www.teleparconord.it

gilbert.jpg

Ultimo aggiornamento ( Martedì 22 Maggio 2012 09:45 )